Maschera viso asiatica al bicarbonato di sodio per rimuovere le macchie cutanee

Maschera viso asiatica al bicarbonato di sodio per rimuovere le macchie cutanee

La nostra pelle non è immune da imperfezioni, comprese le macchie scure che possono apparire antiestetiche. Sebbene a volte siano benigne, queste macchie di pigmento rimangono difficili da nascondere e a volte vorremmo essere in grado di eliminarle nel modo più semplice ed economico possibile. Scopri come eliminare le macchie scure e le imperfezioni della pelle per uniformare la tua carnagione con questa maschera al bicarbonato di sodio e limone.

Le macchie di pigmento riflettono una sovrapproduzione di melanina che è un pigmento marrone naturale, responsabile della colorazione dei nostri occhi, della nostra pelle e dei nostri capelli. Alcuni fattori come squilibri ormonali, età, infiammazioni, esposizione al sole, possono portare a una sovrapproduzione di melanina, e quindi causare la comparsa di macchie brune. Questi possono essere di diversi tipi, a seconda del fattore responsabile del loro aspetto.

I diversi tipi di macchie marroni

Melasma o maschera di gravidanza  : si tratta di macchie marroni che compaiono durante la gravidanza sul viso e la cui causa è ormonale. Infatti, gli ormoni secreti durante la gravidanza, ovvero estrogeni e progesterone, favoriscono la sovrapproduzione di melanina e quindi la comparsa di macchie brune.

Lentigo senile o macchie dell’età:  come suggerisce il nome, si tratta di macchie che compaiono con l’età e si trovano sul dorso delle mani, sul viso, sul collo o sul décolleté.

Lentigo solare:  si tratta di macchie marroni causate da una lunga esposizione al sole. I raggi ultravioletti del sole possono causare, nel tempo, una concentrazione di melanina in alcune zone del corpo che diventano più scure rispetto al resto del corpo.

Macchie post-infiammatorie  : che sono macchie causate da ustioni, sfregamenti, cicatrici da acne, ecc.

Maschera viso al bicarbonato di sodio e limone per combattere quei punti scuri

Per eliminare le macchie causate dalle cicatrici da acne e dall’esposizione prolungata al sole, è necessario:

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 5 gocce di succo di limone
  • 1/2 bicchiere d’acqua

Mescolare il bicarbonato e il succo di limone in mezzo bicchiere d’acqua, fino ad ottenere una preparazione omogenea. Applicare la miscela sul viso evitando il contorno occhi e bocca e lasciare in posa per 10 minuti. Quindi risciacquare il viso con acqua fredda per restringere i pori e idratare. Questa maschera va utilizzata una volta alla settimana.

Benefici di questi ingredienti sulla pelle

Il limone purifica la pelle, la disinfetta  e aiuta anche a schiarirla grazie al suo acido citrico. È anche un ingrediente antietà, poiché stimola la produzione di collagene, grazie al suo contenuto di vitamina C, e quindi riduce la comparsa delle rughe.

Puoi usare questo ingrediente da solo per le macchie del viso. Basta mescolare il succo di limone con l’acqua in parti uguali e applicare il composto sul viso, lasciandolo in posa per 10 minuti al massimo. Quindi risciacqua il viso e idratalo con la tua solita crema idratante, poiché il limone potrebbe seccare la pelle.

Il bicarbonato di sodio purifica la pelle, la esfolia, rigenera le cellule e quindi  illumina la pelle ed elimina le macchie, ma anche le occhiaie e le rughe.  Puoi usarlo anche da solo: mescola il bicarbonato con l’acqua fino ad ottenere una pasta che poi applicherai sul viso. Lasciare in posa da 10 a 20 minuti al massimo, quindi risciacquare con acqua tiepida e, naturalmente, non dimenticare la crema idratante.

Attenzione, pelle sensibile astenersi! Questa maschera contiene bicarbonato di sodio che non è adatto alle pelli sensibili. Per altri tipi di pelle, si consiglia di limitarne l’uso a una volta alla settimana per evitare di irritare la pelle. Dovresti anche evitare di esporti al sole dopo aver applicato questa maschera, perché il limone è fotosensibilizzante, cioè rende la pelle molto sensibile ai raggi ultravioletti e quindi c’è un rischio maggiore di ritrovarsi con delle macchie marroni sul viso.

Bonus:  per rendere più efficace la tua maschera al bicarbonato di sodio e al limone, puoi aggiungere anche il miele. È un buon idratante ricco di antiossidanti e quindi cura la pelle, la rivitalizza e la lenisce dalle aggressioni esterne. Il miele è efficace anche contro l’acne , perché la sua azione antinfiammatoria e antibatterica aiuta a disinfettare la pelle e a purificarla dalle impurità che sono fonte di imperfezioni.

Questo trio imbattibile ridurrà le macchie scure per illuminare la tua carnagione, ma anche purificare la pelle e disinfettarla dai batteri che sbilanciano la pelle e causano inestetismi come brufoli e arrossamenti. Potrai così ritrovare una carnagione uniforme.

Detto questo, la prevenzione resta fondamentale per evitare che si ripeta. Per questo  è importante applicare quotidianamente la protezione solare sulle zone più esposte, come viso, mani e collo, in modo da proteggerle dai raggi ultravioletti.  Dovresti anche evitare l’esposizione tra le 11:00 e le 16:00, perché è quando i raggi ultravioletti sono più forti.

Hit enter to search or ESC to close.