Natural Botox: maschera viso alla banana per ridurre le rughe

Natural Botox: maschera viso alla banana per ridurre le rughe

I frutti che mangiamo non fanno solo bene alla nostra salute, ma anche alla nostra pelle! Alcuni frutti possono essere un vero trattamento di bellezza. Questo è particolarmente vero con le banane. Questo frutto tropicale agisce come un botox naturale per la pelle matura. Scopri come sfruttare la banana per eliminare le rughe, ma anche gli inestetismi della pelle del viso.

Prendersi cura della propria pelle non significa necessariamente utilizzare cosmetici costosi. Ingredienti semplici a portata di mano possono fare il trucco, come le banane!

Benefici delle banane sulla pelle

Le banane sono ricche di vitamine (A, B, C ed E) e minerali, che nutrono e idratano la pelle.

È adatto a tutti i tipi di pelle. In effetti, è  un ottimo antirughe per le pelli mature.  Grazie alle sue proprietà antiossidanti, la banana protegge la pelle dai radicali liberi che favoriscono l’invecchiamento cutaneo prematuro e portano alla comparsa di linee sottili e di espressione.

Questo frutto è anche un buon idratante per la pelle secca, soprattutto grazie al suo contenuto di potassio. Anche la pelle spenta può sfruttare questo frutto per ritrovare la luminosità della propria pelle.

Le virtù delle banane sulla buccia non si limitano alla polpa. Puoi anche goderti la sua buccia  che contiene nutrienti e antiossidanti essenziali per la luminosità e la salute della tua pelle.

Per la pelle a tendenza acneica, la buccia di banana contiene l’antiossidante luteina e zinco che aiutano a curare l’acne.

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e al suo contenuto di magnesio e acido salicilico, la buccia di banana aiuta a calmare le irritazioni e ridurre gli arrossamenti causati dai brufoli dell’acne. È inoltre efficace nel calmare il prurito causato dalle punture di zanzara o da alcuni problemi della pelle come eczema o psoriasi.

Maschera alla banana contro le rughe

opzione 1

Per questa maschera avrai bisogno

  • 1 banana molto matura
  • 1 cucchiaio di yogurt bianco
  • 1 cucchiaino di miele
  • ½ cucchiaino di olio di jojoba

In una ciotola schiacciate la banana con una forchetta e aggiungete il miele, lo yogurt e l’olio di jojoba. Mescolare fino ad ottenere una pasta omogenea e applicarla sul viso, evitando il contorno occhi. Lasciare in posa 15 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

Il miele ha proprietà antiossidanti che contrastano gli effetti dei radicali liberi. La sua azione idratante permette di preservare l’elasticità della pelle  e quindi di prevenire la comparsa delle rughe.  Inoltre, le sue proprietà antibatteriche e antimicrobiche aiutano a curare i brufoli da acne e sono un ottimo rimedio per la pelle a tendenza acneica.

L’olio di jojoba è ricco di acidi grassi e ha anche proprietà idratanti che aiutano a trattenere l’acqua nelle cellule epidermiche per trattenere l’umidità. Inoltre,  la sua azione antiossidante gli permette di rigenerare la pelle, rassodarla e mantenerne l’elasticità.

Come per lo yogurt, aiuta a restringere i pori e ad esfoliare leggermente la pelle, ad eliminare le cellule morte, grazie al suo contenuto di acido lattico. Inoltre, aiuta a catturare l’umidità sulla superficie della pelle grazie ai suoi umettanti come lattosio e aminoacidi.

opzione 2

Se dopo aver assaggiato la banana non sai cosa fare con la sua buccia, prova questa maschera antirughe.

Avrai bisogno

  • Una buccia di banana fresca
  • Un bianco d’uovo
  • 1 cucchiaio di miele

Con un cucchiaio raschiate l’interno della buccia della banana per eliminare la polpa e la parte fibrosa.

In un recipiente mescolate questa pasta fibrosa con l’albume e il miele. Applicare la miscela sul viso, lasciare in posa 20 minuti e poi risciacquare. Applicare questa maschera la sera, una volta alla settimana.

L’albume è ricco di proteine, in particolare l’ovoalbumina, che aiuta a rassodare la pelle e ad assorbire il sebo in eccesso.

Opzione 3

Dopo aver struccato e pulito il viso la sera, prendi una buccia di banana fresca e passala sulle rughe del viso. Strofina le zone interessate con la parte interna della buccia, per circa 3 minuti e lascia in posa per 10 minuti. Quindi risciacquare con acqua pulita e ripetere questa operazione ogni sera.

Bonus: ecco come usare la buccia di banana per l’acne e le occhiaie

Per l’acne, la ricetta è semplice. Prima di andare a letto, strofina il viso con la parte interna della buccia di banana e lascialo in posa per tutta la notte. Non cercare di rimuovere i resti di polpa che si attaccano al viso. Sciacquare il viso il giorno successivo con acqua tiepida.

Puoi anche sfruttare la buccia di banana per ridurre le occhiaie e il gonfiore sotto gli occhi. Per fare questo, taglia un pezzo della buccia e posiziona la parte interna sulla palpebra inferiore contenente le occhiaie e lascia in posa per 30 minuti.

Quindi, puoi sfruttare non solo la polpa, ma anche la buccia della banana per rimuovere le rughe, rinfrescare la tua carnagione e curare le tue imperfezioni.

Hit enter to search or ESC to close.