Il trucco geniale per fermare la caduta dei capelli e farli ricrescere

Il trucco geniale per fermare la caduta dei capelli e farli ricrescere

Carenze nutrizionali, stress o squilibrio ormonale sono, tra gli altri, fattori che causano la caduta dei capelli. Questi ultimi poi diventano fini e perdono la loro densità. Per prenderti cura della salute dei tuoi capelli, fermarne la caduta e favorirne la ricrescita, puoi optare per prodotti naturali. Scopri come usare l’olio di ricino per i tuoi capelli e quali sono i suoi benefici.

L’olio di ricino è sempre stato presente nella cura della caduta dei capelli. È efficace nel fermare la caduta dei capelli, ma anche nell’idratare e detergere il cuoio capelluto. I capelli sono così fortificati e lucenti.

la perdita di capelli

Caduta dei capelli – Fonte: spm

Quali sono i benefici dell’olio di ricino per la salute dei capelli?

Olio di ricino

Olio di ricino – Fonte: spm

L’olio di ricino è ricco di ricinoleico, un acido grasso che aiuta a  lenire l’infiammazione del cuoio capelluto  e quindi a prevenire la caduta dei capelli. Il suo contenuto di omega-6 allevia anche l’infiammazione del follicolo pilifero  e promuove anche la crescita dei capelli .

L’olio di ricino contiene anche vitamina E che aiuta ad aumentare il flusso sanguigno al cuoio capelluto,  per stimolare la microcircolazione sanguigna  per promuovere una crescita sana dei capelli.

Oltre a idratare il cuoio capelluto secco e irritato, l’olio di ricino è efficace anche nel trattamento della forfora,  grazie alle sue proprietà antibatteriche e antimicotiche . Contiene anche antiossidanti che proteggono i capelli dallo stress ossidativo, che è anche responsabile della caduta dei capelli.

Come usare l’olio di ricino per capelli?

– Per fermare la caduta dei capelli

Per frenare la caduta dei capelli, tutto ciò di cui hai bisogno è mezza tazza di olio di ricino. Scegli  un olio biologico spremuto a freddo.  Metti un po’ d’olio nel palmo della mano e applicalo sui capelli leggermente umidi, dalla radice alle punte,  massaggiando il cuoio capelluto . L’olio di ricino ha una consistenza densa. Non utilizzarlo in eccesso sui capelli per facilitare il lavaggio. Avvolgi i capelli in una charlotte e lascia in posa per 15 o 20 minuti o, se lo desideri, per tutta la notte. Quindi lava i capelli con il tuo solito shampoo.

olio di ricino per fermare la caduta dei capelli

– Per favorire la ricrescita dei capelli

Si noti che l’olio di ricino è consigliato anche  per facilitare la ricrescita dei capelli . Per farlo, abbinalo ad altri oli vegetali, per ottenere una texture più fluida e camuffarne l’odore, ma soprattutto  per rendere più efficace il tuo trattamento.

Per fare ciò avrai bisogno di:

  • 2 cucchiai di olio di mandorle dolci
  • 2 cucchiai di olio di cocco extra vergine
  • 1 cucchiaio di olio di ricino
  • 2 cucchiai di olio di sesamo

Mescolare questi 4 oli vegetali in una ciotola, ricoprire un batuffolo di cotone con questa miscela e applicarlo sul cuoio capelluto, massaggiandolo delicatamente  per favorire la penetrazione degli oli  senza dimenticare le lunghezze. Lasciare in posa per un’ora o tutta la notte e lavare i capelli con uno shampoo delicato.

– Olio di Mandorle:  Ricco di vitamina E, vitamina B1 e B6, magnesio e acidi grassi,  l’olio di mandorle favorisce la crescita dei capelli , li nutre e li idrata. Aiuta anche a riparare i follicoli piliferi per garantire una crescita sana dei capelli,  grazie al suo contenuto di vitamina E.

– Olio di cocco:  questo olio contiene  acido laurico  contenente proteine  ​​che  sbloccano i follicoli al fine di riattivare la crescita dei capelli.

crescita dei capelli con olio di cocco

Olio di cocco per favorire la crescita dei capelli – Fonte: spm

– Olio di sesamo:  Idrata il cuoio capelluto e stimola la microcircolazione sanguigna, rallentando così la caduta dei capelli.

Pertanto, i trattamenti a base di olio di ricino rallentano sicuramente la caduta dei capelli. D’altra parte, una pausa ogni due mesi è importante, perché l’olio di ricino è molto grasso  e i capelli non dovrebbero essere abituati a questo apporto di grassi.

Suggerimento  : l’olio di ricino è efficace anche per  idratare ciglia e sopracciglia e accelerarne la crescita.  Per fare questo, immergi un batuffolo di cotone in un po’ d’olio e passalo su ciglia e sopracciglia. Lasciare in posa tutta la notte e lavare il viso il mattino successivo con un detergente delicato.

Si noti che è consigliabile eseguire un test cutaneo prima di utilizzare l’olio di ricino sulle sopracciglia e sulle ciglia, per essere sicuri di non avere una reazione allergica. Per fare questo, applica una piccola quantità di olio su un’area della pelle e attendi 24 ore prima di usarlo.

Detto questo, l’uso dell’olio di ricino può  rallentare la caduta dei capelli  e ripristinare i capelli lucenti, elastici e fortificati. Tuttavia, è importante conoscere la causa di questa caduta per trattare il problema alla fonte ed evitare che si ripresenti.

Hit enter to search or ESC to close.