Ecco come far ricrescere i capelli con il bicarbonato di sodio

Ecco come far ricrescere i capelli con il bicarbonato di sodio

Sebbene i prodotti per capelli che esistono sul mercato possano essere efficaci, sono spesso costosi e pieni di sostanze chimiche. Per fortuna c’è un trucco salutare: il bicarbonato di sodio. Questa polvere bianca ti permetterà di far ricrescere i capelli in modo efficace.

Per prevenire la caduta dei capelli, attivare la crescita dei capelli e avere un effetto fortificante, il bicarbonato di sodio è uno dei cosmetici con meno sostanze chimiche da adottare nella routine dei capelli.

Il bicarbonato di sodio è l’alleato dei tuoi capelli

Spesso gli shampoo che si trovano nei negozi convenzionali contengono parabeni e solfati che, nel tempo, possono danneggiare i capelli. I composti di questo cosmetico possono lasciare dei residui che si accumulano sul cuoio capelluto e costituiscono un ostacolo alla crescita. Oltre a distorcere la criniera, possono rendere i capelli opachi e appesantiti. Fortunatamente, ci sono ingredienti che sono  alternative salutari che agiscono come rimedi per una crescita lenta . Tra questi: il bicarbonato di sodio. Oltre ad avere proprietà detergenti,  questo prodotto fa bene alla salute esfolia i capelli ed elimina i residui sul cuoio capelluto. Risultato: li farà brillare oltre a favorire la loro ricrescita. Per trarne vantaggio, niente potrebbe essere più semplice. Dovrai mescolare un cucchiaino di questa polvere bianca con il tuo shampoo quando li lavi. Per un tocco di lucentezza, basta sciacquarli con acqua fredda e il gioco è fatto!

La crescita dei capelli richiede disciplina e perseveranza

Se determinati trattamenti come l’esfoliazione con bicarbonato consentono una conseguente efficacia sulla crescita, è importante prendersi cura dei propri capelli adottando le giuste abitudini di cura e bellezza. Per avere i capelli lunghi, sarà necessario assicurarsi che non vengano danneggiati da prodotti aggressivi che possono causare la comparsa delle doppie punte. Con dei buoni gesti  riuscirete a stimolarne la crescita  ma anche a prevenire la caduta che può essere inerente ai capelli fragili. Se il materiale è danneggiato, è importante nutrirlo in profondità. 

1. Taglia le punte regolarmente

Tagliare le doppie punte una volta al mese è il modo migliore per prendersi cura dei propri capelli. Questo rituale è anche legato a una maggiore ricrescita. Per questo, non c’è bisogno di dire addio a lungo. Andare dal parrucchiere o usare tu stesso il paio di forbici regolarmente ti aiuterà a superare le punte che possono danneggiare la fibra capillare e impedirne la crescita. E per una buona ragione,  quando i capelli sono meno sani , diventano più fragili e più inclini alla rottura. Ciò causa anche problemi durante il districamento.

2. Fai massaggi per capelli per stimolare la crescita

Se adotti questo rituale, i tuoi capelli indeboliti ti ringrazieranno. Questo non potrebbe essere un gesto più semplice che consiste nel compiere movimenti circolari su entrambi i lati del cranio. Questo gesto attiva la circolazione sanguigna del cuoio capelluto,  elemento strettamente legato alla crescita dei capelli . Per non rovinare nulla, questo momento è rilassante e vi permetterà di godervi qualche minuto di relax.

3. Una dieta equilibrata attiva la crescita dei capelli

I capelli lunghi e forti iniziano dall’interno. È per questo motivo che è importante prediligere cibi ricchi di vitamina B come i  cereali integrali, le verdure a foglia verde, le interiora o i latticini . Dare la priorità al consumo di antiossidanti come le barbabietole  non solo ti aiuterà a essere più sano, ma anche a combattere l’invecchiamento cellulare che può influire sulla qualità dei tuoi capelli.

4. Evita gesti che danneggiano i capelli

Combinato con una buona igiene alimentare e un’idratazione sufficiente, una buona routine per i capelli è l’alleato della crescita dei capelli. È essenziale scegliere prodotti adatti al tuo tipo di capelli e un professionista può aiutarti in questo. Ti consigliamo di utilizzare alternative organiche ai prodotti per capelli convenzionali. Evitare il  più possibile fonti di calore come piastre o asciugacapelli ti aiuterà a ricominciare da capo per aiutare a riparare i tuoi capelli.

5. Le maschere aiuteranno ad attivare la ricrescita

A seconda del tipo di capello, prendere l’abitudine di applicare le maschere regolarmente almeno una volta alla settimana è il modo migliore per rafforzare la fibra capillare. Se la consistenza della massa capillare è secca , prepara delle miscele di avocado e miele o usa spesso il latte di cocco per attivare la crescita o prevenire la caduta dei capelli.

Hit enter to search or ESC to close.