4 trucchi con il bicarbonato di sodio per una pelle luminosa

4 trucchi con il bicarbonato di sodio per una pelle luminosa

Il bicarbonato di sodio è diventato un ingrediente indispensabile in ogni casa. Grazie alle sue molteplici proprietà, soddisfa efficacemente le tue esigenze, siano esse legate a problemi domestici, di salute o addirittura di bellezza. In questo articolo ci dedicheremo all’uso del bicarbonato di sodio come prodotto di bellezza che ti aiuterà a prenderti cura della tua pelle e a renderla più bella.

Il bicarbonato di sodio è una polvere bianca, che puoi usare mescolata con acqua o altri ingredienti per detergere la pelle e trattare diversi problemi della pelle di cui potresti soffrire come pori dilatati, macchie scure, brufoli, ecc. Le sue proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e idratanti aiutano a detergere e ammorbidire la pelle, proteggendola e donandole luminosità.

Ecco come usare il bicarbonato di sodio per migliorare l’aspetto della tua pelle:

La miscela di acqua e bicarbonato di sodio

Per esfoliare la pelle e pulirla, crea una pasta mescolando bicarbonato di sodio e acqua tiepida. Quindi, applicalo sul viso e sulle parti del corpo che vuoi ammorbidire (gomiti, ginocchia, ecc.). Procedere con un leggero massaggio circolare per eliminare la pelle morta, ammorbidire le asperità, assorbire il sebo in eccesso e rimuovere i residui di prodotti cosmetici e la polvere che si accumulano nei pori e ne provocano la dilatazione. Sciacquare con acqua tiepida e asciugare.

La miscela di bicarbonato di sodio e limone

Questa miscela è perfetta per illuminare la pelle e uniformare la carnagione. Grazie alla sua azione antiossidante e sbiancante, il limone aiuterà a purificare la pelle e schiarire le macchie scure. Quindi mescola un po’ di bicarbonato di sodio con qualche goccia di limone e poi applica il composto direttamente sui brufoli dell’acne per asciugarli o spalmalo sulla pelle leggermente bagnata per sbiadire le macchie scure. Lasciare in posa 10 minuti quindi risciacquare con acqua tiepida. Non dimenticare di idratare la pelle usando la tua solita crema o olio.

Questo consiglio va usato solo la sera, per evitare l’effetto fotosensibilizzante del limone.

La miscela di bicarbonato di sodio e farina d’avena

Mescola 1 parte di bicarbonato di sodio con 2 parti di farina d’avena e aggiungi acqua a sufficienza per formare una pasta, che spalmerai uniformemente sul viso, evitando la zona degli occhi e della bocca. Esegui leggeri movimenti circolari per detergere in profondità la pelle e idratarla, quindi lasciare in posa per quindici minuti prima di risciacquare con acqua tiepida. La tua pelle sarà notevolmente più fresca e luminosa.

La miscela di bicarbonato di sodio e olio di cocco

Questo trattamento è ideale per curare le infiammazioni e per nutrire e idratare la pelle secca. Mescola due parti uguali di bicarbonato di sodio e olio di cocco e applica il composto sulla pelle. Se hai la pelle sensibile , mescola 1 parte di bicarbonato di sodio con 2 parti di olio di cocco. Lasciare in posa qualche minuto quindi risciacquare con acqua tiepida. Le proprietà nutrienti, idratanti, lenitive e rigeneranti dell’olio di cocco aiutano a ripristinare la luminosità e l’elasticità della pelle e aiutano a calmare le irritazioni e riparare le cellule della pelle.

Attenzione :

A causa delle proprietà abrasive del bicarbonato di sodio, le ricette che utilizzano questo ingrediente non devono essere applicate più di una volta alla settimana.

Hit enter to search or ESC to close.