3 consigli per eliminare le occhiaie e ringiovanire il contorno occhi senza trucco

3 consigli per eliminare le occhiaie e ringiovanire il contorno occhi senza trucco

Svegliarsi la mattina con occhiaie e borse sotto gli occhi non è molto glamour. Per sbarazzarsi di questo fastidioso fastidio, alcune donne usano il correttore per salvarsi la giornata. Tuttavia, si scopre che esistono altri metodi per sbarazzarsi delle occhiaie in modo naturale.

Questi aloni che vediamo sotto gli occhi al mattino presto sono antiestetici e opachi l’aspetto. Le occhiaie blu, viola, dorate o scure, rimangono le nemiche di uno sguardo luminoso e sveglio.

Quali sono le cause comuni delle occhiaie?

L’aspetto delle occhiaie può avere diversi fattori. Una notte corta, stanchezza estrema, accumulo di stress, età o eccessivo consumo di alcol o tabacco  sono cause comuni di questo inconveniente. Tuttavia, la genetica ha qualcosa a che fare con questo. Infatti, le persone che soffrono di occhiaie dette anche “cernes bistres” sono associate a una sovrapproduzione di melanina e sono per lo più ereditarie. Oltre all’effetto mascherante del trucco, ci sono  consigli naturali per ritrovare un aspetto brillante  e ridurre l’aspetto delle occhiaie.

Quali consigli per sbarazzarsi delle occhiaie?

È possibile ricorrere a trucchi naturali per ridurre questi anelli che si notano al mattino al risveglio. E anche se le tue occhiaie sono ereditarie, c’è sempre un modo per ridurle e ridurne l’intensità attraverso alcuni ingredienti naturali e azioni quotidiane.

– Tè verde

occhi di tè verde

Se sei abituato a bere il tè verde, sappi che puoi utilizzare bustine di  questa bevanda dai mille benefici per la salute  e dalle proprietà antiossidanti per ridurre le occhiaie e i gonfiori. Quindi non buttarli via e usarli per questo scopo. Per sfruttare il loro effetto decongestionante,  mettere due bustine in frigorifero per trenta minuti, quindi mettere una bustina su ciascun occhio. Approfitta di questo trattamento  per sdraiarti e rilassarti. Dopo qualche minuto, asciugati gli occhi con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua di rose o acqua di fiordaliso e voilà!

– Il trucco del cucchiaio

cucchiai per gli occhi

Punta a cucchiaio per ridurre occhiaie e gonfiori – Fonte: spm

Se non hai il tè verde, usa due cucchiaini a patto di metterli in frigorifero o nel congelatore per farli raffreddare prima. Il motivo è che  l’azione del freddo sui vasi sanguigni induce una diminuzione del gonfiore e una riduzione delle occhiaie .

– Il cetriolo

occhi di cetriolo

Cetriolo per ridurre le occhiaie – Fonte: spm

Certo, questo trucco è noto a tutti, ma pochi sanno come questo ortaggio, parte della famiglia delle Cucurbitacee,  agisca su occhiaie, borse e persino rughe . Il cetriolo è composto per il 95% da acqua e quindi è un idratante ma non solo. Ha un principio attivo che è elaterina, che permette di rilassare e ammorbidire i tessuti infiammati. Inoltre è ricco di vitamina K che ha l’effetto di facilitare la circolazione sanguigna e favorire il decongestionamento. Per utilizzarlo basta tagliare  due fette di cetriolo e metterle in frigo per  qualche minuto prima di adagiarle sulle palpebre cerchiate. Approfitta di questo momento per sdraiarti e rilassarti, il risultato sarà tanto più convincente.

Inoltre, e come gli altri trucchi del tè verde e del cetriolo, anche quello della patata è efficace. Il motivo del successo della patata? Il suo contenuto di agenti sbiancanti che aiutano a ridurre le occhiaie. Per sfruttarne i benefici è sufficiente applicare due fette di patata sugli occhi la sera prima di coricarsi. Quando ti svegli, rimarrai sorpreso dal risultato!

Suggerimenti per ridurre le occhiaie

– Goditi un buon sonno

Non è un segreto. Una buona notte di sonno riduce la stanchezza ma anche le occhiaie e i gonfiori che ci sorprendono al risveglio. Quindi per avere una carnagione e un aspetto freschi e luminosi,  dormire bene è la soluzione migliore.  Scegli una temperatura ambiente fresca ed evita i rumori estranei, se possibile.

– Rimuovere il trucco prima di dormire

Per avere un colorito radioso dopo una buona notte di sonno, rimuovi il trucco e libera la pelle e gli occhi da ogni traccia di trucco. Applica un trattamento per il contorno occhi e il tuo sguardo ritroverà il suo pieno splendore al risveglio. Puoi applicare un po’ di olio di cocco sulla zona degli occhi di notte e lasciarlo in posa durante la notte.

– Massaggiare le palpebre

L’esecuzione di un massaggio del contorno occhi può aiutare a ridurre le occhiaie. Questa azione attiva la circolazione sanguigna della zona interessata. Tuttavia, assicurati di massaggiare delicatamente e con attenzione, poiché la pelle delle palpebre è particolarmente fragile. Per fare questo, eseguire un mini-drenaggio, massaggiando la pelle con movimenti circolari con la polpa dell’indice senza allungare, partendo dall’angolo esterno fino all’angolo interno dell’occhio. Un rituale di bellezza da eseguire mattina e sera.

Con questi suggerimenti, saluta gli aloni intorno agli occhi che ti mettono in svantaggio e regalati uno sguardo luminoso per affrontare la tua giornata con sicurezza.

Hit enter to search or ESC to close.