2 consigli della nonna per la depilazione naturale permanente

2 consigli della nonna per la depilazione naturale permanente

Per eliminare i peli superflui, sia sul viso che sulle gambe, puoi optare per prodotti naturali… Ecco 2 consigli per una depilazione naturale efficace, senza effetti collaterali. Scoprili!

Suggerimento 1

Depilazione naturale alla papaia!

La papaya è ricca di papaina, un enzima attivo che può ridurre la crescita dei peli superflui abbattendo il loro follicolo pilifero.

L’uso della papaia per la depilazione naturale ha molti vantaggi:

– I peli indesiderati diventano meno visibili

– La papaya esfolia la pelle in modo naturale e ne migliora la consistenza

– È adatto a tutti i tipi di pelle, comprese le pelli sensibili

Ci sono 2 metodi per sbarazzarsi dei peli superflui con la papaia:

Metodo 1

Devi :

– 1 papaia

– ½ cucchiaino di curcuma

Preparazione e utilizzo:

Sbucciare, tagliare e schiacciare la papaia con una forchetta per ottenere una pasta consistente.

Mescolare la polvere di curcuma con 2 cucchiai di questa pasta di papaia.

Applicare questa miscela sul viso o su qualsiasi altra area da depilare, lasciare in posa per 15-20 minuti, quindi lavare con acqua.

Usa questo trucco 1 o 2 volte a settimana.

Metodo 2

Avrai bisogno:

– 1 cucchiaio di pasta di papaia o polvere

– ¼ cucchiaio di farina di ceci

– 4 cucchiai di gel di aloe vera

– 2 cucchiai di olio di senape

– ¼ cucchiaio di curcuma

– 2 gocce di olio essenziale a scelta

– 1 cucchiaino di olio d’oliva o crema idratante

– 1 asciugamano pulito

Preparazione e utilizzo:

Mescolare la pasta di papaia, la farina di ceci, il gel di aloe vera, la polvere di curcuma, l’olio di senape e l’olio essenziale fino ad ottenere un composto omogeneo.

Quindi, applica la pasta sulla zona interessata, contro la direzione della crescita dei peli, e lasciala asciugare per 15-20 minuti.

Usa l’asciugamano per rimuovere la pasta secca strofinando contro la direzione della crescita dei peli, quindi risciacqua con acqua.

Massaggia la pelle con qualche goccia di olio d’oliva o crema idratante.

Per una depilazione naturale efficace e permanente, usa questo trucco da 3 a 4 volte a settimana per almeno 3 mesi.

Suggerimento 2

Curcuma per eliminare i peli superflui

Oltre alle sue proprietà antibatteriche e antisettiche, la curcuma è anche efficace nel ridurre la crescita dei peli superflui. Gli indiani lo usano da secoli nella medicina tradizionale per migliorare la grana della pelle e curarne i vari problemi. Questa spezia può essere utilizzata con molti ingredienti per eliminare i peli superflui. Il trucco qui proposto può essere fatto con acqua o latte.

Avrai bisogno:

– 1 o 2 cucchiaini di curcuma (potete usarne di più, a seconda della parte del corpo interessata)

– Abbastanza acqua o latte per fare una pasta

Preparazione e utilizzo:

Preparare una pasta mescolando la polvere di curcuma e acqua o latte. La pasta non deve essere leggera in modo che possa essere fissata sul viso.

Applicare la miscela sul viso e lasciare in posa per 15-20 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

Questo rimedio è più adatto a persone con peli molto fini sul viso o in qualsiasi altra parte del corpo. Se hai i capelli più spessi, è meglio unire la curcuma e il latte con uno dei seguenti: farina di ceci, farina di riso o avena macinata.

Alcuni consigli per una migliore depilazione naturale

La prima cosa è la pazienza! I metodi naturali possono richiedere più tempo per la depilazione naturale permanente, ma sono efficaci e sicuri per la pelle perché non contengono sostanze chimiche.

La seconda cosa è fare un bagno di vapore prima di usare questi rimedi naturali per la depilazione, in quanto ciò aiuterà ad aprire i pori della pelle, facilitando la depilazione.

L’ultima cosa è pulire a fondo l’area cerata dopo aver usato il rimedio, in modo da mantenere la pelle pulita e prevenire le infezioni.

Tuttavia, se hai una crescita insolita dei peli, dimensioni del seno piccole , aumento della massa muscolare e la tua voce diventa bassa, si consiglia vivamente di consultare uno specialista in quanto questi sintomi potrebbero indicare uno squilibrio ormonale.

Hit enter to search or ESC to close.