Se quando ti guardi allo specchio noti che il tuo viso è spento, stanco, iniziano a comparire le macchie e le linee di espressione si notano sempre di più, è possibile che tu abbia bisogno di una buona dose di antiossidanti che possano ridare luminosità e ringiovanire la pelle.

Di seguito ti spieghiamo come preparare una maschera di bucce di patata per proteggere la pelle, renderla più liscia e luminosa ed eliminare le fastidiosissime macchie.

La buccia della patata viene usata da secoli come rimedio contro le scottature solari e le imperfezioni della pelle, grazie alle sue vitamine e ai nutrienti. Essendo ricca di amido, inoltre, può essere usata per ridurre le infiammazioni sulla pelle del viso e assorbire l’eccesso di grasso.

Come se non bastasse, la vitamina C delle patate aiuta a minimizzare il rischio di macchie della pelle. La catalasa, un enzima antiossidante, mitiga gli effetti dello stress ossidativo nella pelle, per mantenerla più giovane e luminosa.

Come preparare una maschera con le bucce di patata

Se hai delle macchie sul viso e vuoi attenuarle, dopo aver consultato un dermatologo puoi provare ad applicare questa maschera completamente naturale.

Ingredienti:

  • le bucce pulite di 5 patate
  • mezzo litro di latte
  • un cucchiaino di curcuma
  • 120 ml di yogurt naturale

Versa il latte in un recipiente, aggiungi le bucce di patata e fai riposare per 2/3 ore. Successivamente aggiungi lo yogurt, mescola bene e fai riposare per tutta la notte.

Il giorno dopo aggiungi il cucchiaino di curcuma e mescola per farlo integrare completamente.

Applica la maschera sulla pelle pulita, fai agire per 30 minuti, pori risciacqua con abbondante acqua e applica una crema idratante.

Sentirai da subito che la pelle sarà più morbida, liscia e luminosa. Applica una volta a settimana per eliminare le macchie della pelle in pochissimo tempo.