Quanto è fastidioso asciugarsi con un asciugamano duro e ruvido? Può capitare che, dopo tanti usi e tanti lavaggi, gli asciugamani si danneggino a causa dell’accumulo di residui di sapone e ammorbidente tra le fibre del loro tessuto.

Inutile provare a recuperare gli asciugamani duri e ruvidi con altri lavaggi o con un eccesso di ammorbidente: il risultato sarà ancora addirittura controproducente, e ci ritroveremo con un capo ancora più ruvido al tatto.

Ma nulla è perduto: esistono dei rimedi naturali che ci permettono di recuperare degli asciugamani vecchi in pochissimo tempo e col minimo sforzo possibile.

Il metodo più efficace consiste nella preparazione di un ammorbidente alla camomilla. Questa eccellente pianta non ha solo un effetto calmante, ma può rilassare le fibre degli asciugamani e farli tornare come nuovi.

Porta ad ebollizione un litro d’acqua, poi ritira dal fornello e metti 4 o 5 bustine di camomilla in infusione fino a fare raffreddare completamente.

Versa la tisana di camomilla in un secchio o una bacinella piena d’acqua, ed immergici gli asciugamani puliti da ammorbidire per almeno 15 minuti.

Successivamente strizzali e asciugali all’ombra, evitando di esporli alla luce diretta del sole. Una volta asciutti, gli asciugamani saranno morbidissimi, come se fossero nuovi.