Non importa dove vivi, che sia campagna o città, non c’è niente di più “terrificante” del vedere uno scarafaggio farsi una passeggiata sul tavolo, un esercito di formiche che si impossessa della casa o un topolino che cerca di farsi un nuovo nido nell’armadio.

 

Per eliminare definitivamente il problema degli insetti nelle nostre case, esistono una miriade di prodotti a disposizione. Tuttavia, sono tutti veri e propri concentrati di sostanze chimiche e dannosissime per la nostra salute.

Di seguito ti spieghiamo come allontanare gli insetti dalle nostre case senza ricorrere a quel tipo di prodotti e ottenendo risultati praticamente identici.

Formiche

Basta versare un po’ di caffè in polvere sui punti di ingresso delle formiche, come ad esempio porte o finestre. Il caffè ha una azione repellente che terrà le formiche alla larga.

Un altro efficace metodo consiste nello sciogliere 100 grammi di zucchero in 250 ml d’acqua e poi aggiungere due cucchiai di borace. Immergi un batuffolo di cotone nella soluzione e applicala vicino al formicaio.

Moscerini della frutta

Sono innocui ma molto fastidiosi. Per eliminarli basta pulire le superfici attorno al contenitore della frutta con un panno inumidito con acqua calda.

Cimici

Le mosche e le formiche sono fastidiose, ma le cimici sono addirittura dannose, in quanto possono provocare reazioni della pelle e prurito.

Per eliminarle basta mettere dei sacchetti di curcuma sotto il materasso o il divano. Questa spezia ha proprietà antibatteriche che terrà le cimici alla larga.

Ragni

Usa un aspirapolvere per togliere le ragnatele. È il migliore metodo per allontanare i ragni.

Scarafaggi

Questi insetti amano i luoghi bui. Metti delle foglie di alloro negli angoli di casa, o spolvera bicarbonato mescolato con zucchero.

Ricorda che è importantissimo mantenere casa pulita per tenere alla larga insetti e altri ospiti indesiderati.